Shopping natalizio sottotono
«I regali per lo più sono utili,
enogastronomia e pensierini da 10 euro»

CIVITANOVA – Nell’antivigilia poca gente in centro. Debora Pennesi, presidente dell’associazione commercianti: «Clima di scoramento, abbigliamento e calzature sono i settori più in sofferenza». Sabina Mogliani (libreria Ranieri): «Nella clientela si percepisce sconforto e paura per il Covid». Matteo Cartechini dell’omonima gioielleria: «Mi aspettavo un Natale un po’ più brillante»