Tolentino si ferma per Nicola,
tribuna piena allo stadio
«Sciscio sempre nei nostri cuori»

TRAGEDIA – Circa 1.500 persone all’ultimo saluto del 12enne morto domenica pomeriggio. I compagni hanno scritto ognuno un proprio ricordo. La lettera di Paolo: «Daremo un senso all’amicizia che ci hai donato». L’amico del cuore, Matteo: «Per me eri come un fratello». Il messaggio degli scout che sono entrati nell’impianto portando il feretro del compagno: «Sarai sempre in ogni caccia, in ogni campo e nei nostri cuori». Il dolore del parroco don Vito: «spero di raggiungere nella vita la stessa pienezza che Nicola ha raggiunto a 12 anni»