Boost, sciopero dei lavoratori:
«Insostenibile andare avanti
senza nessuna certezza» (Foto)

TOLENTINO – I dipendenti del gruppo hanno incrociato le braccia: lamentano il mancato pagamento di due mensilità ancora e la poca chiarezza sul futuro del sito. In loro sostegno sono arrivati anche i colleghi della Frau. I sindacati: «Ci sono tantissime situazioni in cui moglie e marito lavorano qui, quindi entrambi non riescono a portare a casa un solo stipendio». Grazie all’interessamento del prefetto domani incontro video con la proprietà, Biagio Liberati (Cgil): «Faremo di tutto per ottenere delle risposte»