Scintille sul Piano triennale
Ricotta: «Nuove scuole? Aria fritta»
Marchiori: «Facile andare avanti a mutui»

MACERATA – Discussione accesa sulla variazione della programmazione delle opere pubbliche, che comprende anche due poli per l’infanzia alle Vergini e a Corneto. Astenuta l’opposizione tranne Italia Viva e Strada Comune che hanno votato a favore. Roberto Cherubini (5 stelle) punta il dito per la situazione alle ex Casermette: «Ci sono tombini aperti, massi sparsi. Non c’è sicurezza e ci giocano bambini anche molto piccoli»