Stop alle discariche in provincia,
21 sindaci vogliono una nuova assemblea

RIFIUTI – L’obiettivo è annullare la delibera d’ambito con cui si individuavano i siti idonei in attesa dell’aggiornamento del Piano regionale. Tra i non firmatari Mariano Calamita (Appignano): «Rimaniamo coerenti con la posizione presa l’anno scorso e ci confronteremo in sede di una nuova convocazione»