Speranza firma lo stop allo sci,
Sarnano e Bolognola nell’incertezza:
«Una beffa per noi operatori»

DIETROFRONT – Il provvedimento del ministro dopo il parere negativo del Cts alla riapertura prevista per domani. Francesco Cangiotti: «Anche aprire una settimana o due avrebbe permesso almeno di recuperare una piccola parte delle perdite». Maurizio Tosoroni: «Le attività come la nostra non hanno un’interruttore on/off che si accende e si spegne»