Acquaroli si lamenta del ministero,
ma le Marche sono tra le regioni
che sono peggiorate di più

COVID – Il commento di Claudio Maria Maffei, medico e direttore sanitario in pensione, sui dati epidemiologici. Il 34% dei posti letto di terapia intensiva e il 50% di quelli di area medica sono occupati da pazienti positivi, mentre il valore massimo accettabile è rispettivamente del 30 e del 40%