Ristoranti del sisma in crisi da Dpcm:
«Bloccare gli spostamenti a Natale?
Norma assurda, una discriminazione»

LE VOCI degli operatori dell’Alto Maceratese, che dopo il dramma del terremoto sono costretti ad affrontare questa nuova emergenza e misure restrittive. Criticato in particolare il divieto di spostarsi il 25 e 26 dicembre e il primo gennaio