«Niente borsa di studio per un cavillo,
mi sono ritrovata senza soldi e alloggio:
è stato distrutto il mio sogno»

LAIS DOS SANTOS REIS è brasiliana. Venuta in Italia si è iscritta a Unimc, ma nella sua nazione non esiste il documento dello Stato di famiglia e l’Erdis ha deciso di revocare il contributo. «Senza non posso permettermi di frequentare l’università. Per un po’ mi hanno aiutato gli amici, ora ho trovato un impiego a Piacenza ma non basta e dovrò tornare nel mio Paese. Provo grande amarezza, pensavo che qui tutti avessero diritto a studiare, invece è solo per ricchi»