La disabilità non ferma Chiara Angelini,
si laurea in Beni culturali ad Unimc:
«Ci sono riuscita con tenacia e passione»

TRAGUARDO – La 22enne ha concluso la triennale con la tesi “Il Museo di tutti e per tutti”. La mamma: «Riesce a comunicare solo con metodi alternativi, computer e tavole di Etran». Il rettore Adornato: «L’ateneo promuove una cultura inclusiva»