Sindaci, rettore e vescovo uniti:
«A Camerino serve l’ospedale»

CAMERINO – Dopo lo sfogo del sindaco Sandro Sborgia, oggi si è tenuta una videoconferenza. Presente il numero uno di Unicam («La struttura è necessaria, abbiamo avuto oltre duemila nuovi iscritti») e monsignor Massara. Chiesto un incontro con la Regione