«Don Leonesi parla come un tronista
in una Macerata piombata
nel Medioevo astorico»

IL COMMENTO di Lucia Tancredi – La scrittrice e docente sul caso dell’omelia anti-aborto del vicario della Diocesi: «La distopia è quella di essere finiti nella repubblica teocratica di Galaad, come ce la figura Margareth Atwood ne Il racconto dell’Ancella»