Oltre disabilità e clandestinità,
quattro studenti Unimc a Mattarella:
«L’università è il nostro riscatto»

MACERATA – Arianna Giulianelli, Damian Czarnecki, Viorica Ursu hanno raccontato le loro storie al presidente Mattarella, sfide vinte grazie allo studio. Il rappresentante degli studenti, Nicola Maraviglia: «L’idea di comunità che caratterizza l’ateneo è la nostra forza per uscire da situazioni difficili come quella attuale»