Dalla vergogna A14 alla ricostruzione
Guzzini rompe il silenzio:
«Situazione drammatica, reagiamo»

IL PRESIDENTE di Confindustria Macerata chiama a raccolta il territorio: «Nessuno ci ascolta. La regione sta scivolando verso il sud. Il governatore Ceriscioli dovrebbe prendere una posizione netta. Tutti dobbiamo scendere in campo. Basta sopportazione». E annuncia per settembre «una grande iniziativa per dare un segno di positività»