Dolore e sconcerto per la morte di Davide
Fiuminata proclama il lutto cittadino:
«Era un ragazzo serio, un lavoratore»

TRAGEDIA al Lago di Castreccioni. Davide Baiocco, 22 anni, lavorava nella cartiera Fedrigoni di Fabriano come elettricista. Lascia i genitori e una sorella. E un vuoto enorme in tutta la comunità. Il sindaco Felicioli: «Siamo sconvolti e vicini alla famiglia, bravissime persone»