«Con l’autocertificazione per le Sae
c’è chi rischia di perdere la casetta»

VISSO – Il sindaco Spiganti Maurizi è preoccupato per l’ordinanza che dispone che entro il 17 maggio si deve attestare il possesso dei requisiti che consentono in alternativa di percepire il Cas o risiedere nelle soluzioni abitative di emergenza o negli appartamenti invenduti acquistati dall’Erap. «Ho già scritto alla Protezione civile»