L’assise “smart” nomina il segretario
I consiglieri sfoggiano sfondi virtuali

MACERATA – Primo Consiglio comunale online della storia cittadina. Cherubini e Menchi parlano con dietro ponti e banconote. Ok a Paolo Cristiano (in condivisione con Tolentino) nel ruolo prima di Claudia Tarascio. Dibattito acceso sulle variazioni di bilancio, su cui pesano alcuni pareri negativi dei revisori. David Miliozzi: Ā«Serve un Fondo di emergenza per cittadini, commercianti e impreseĀ»