Testata al portiere dopo il match,
«avviata indagine per fare chiarezza,
l’arbitro nega di averlo colpito»

CHOC – Il presidente regionale dell’Aia, Carlo Ridolfi (nella foto) sui fatti avvenuti a Mogliano sabato: «Se fosse confermato verrebbe radiato. Ci sarà una inchiesta della procura federale». Il calciatore ha riportato una prognosi di 15 giorni