Sisma, il 15 gennaio sindaci a Roma
«Non lasceremo distruggere il centro Italia»

TERREMOTO – La mobilitazione davanti alla sede del Parlamento. I rappresentanti istituzionali del cratere usano toni duri: «Questi “fenomeni” non hanno fatto nulla per aiutare le popolazioni colpite dalla tragedia, non hanno né capacità né voglia di fare. Devono andare a casa. Se non ci ascolteranno bloccheremo la Salaria»