Bianchini, Ri-Pensare Macerata:
«No al buonismo imperante del Pd
Ho l’identikit del candidato anti-Ricotta»

ELEZIONI 2020 – Il leader di Pensare Macerata è tra i più critici in maggioranza sulla Giunta Carancini. «Non faremo una guerra a Narciso a cui riconosciamo una capacità di dialogo maggiore di altri ma serve un’alternativa in discontinuità con l’amministrazione. Sul tavolo ci sono diversi nomi, in molti chiedono una donna»