Giornalino Pd, il segretario si scusa
ma Pasqualetti resta:
respinte le dimissioni dal direttivo

MACERATA – I democrat hanno deciso a maggioranza di non accettare la decisione del vice segretario di andarsene dopo l’attacco a Bommarito pubblicato in “Pensare Democratico”. Il segretario Di Pietro spiega l’iter ma non le motivazioni: «L’articolo avrebbe voluto dare voce ad un pensiero interno al nostro partito che esprime una posizione che non è maggioritaria»