Il Consiglio approva il bilancio
«Sarà dura per chi verrà dopo Carancini,
ha ipotecato la città fino al 2030»

MACERATA – Passa il consuntivo 2018 dopo il parere negativo dei revisori di conti. Gli 1,5 milioni mancanti inseriti nel preventivo di quest’anno (1.320.000 euro) e in quello dell’anno prossimo (256mila euro). Il sindaco: «Lasceremo all’amministrazione che verrà tante inaugurazioni da fare». Dure critiche da tutta l’opposizione