«Fondi per il sisma all’Istituto di Scienze marine:
Ceriscioli continua a spendere fuori cratere»

RICOSTRUZIONE – A dirlo le parlamentari del Movimento 5 stelle Martina Parisse e Patrizia Terzoni. «Grazie al nostro dossier la Giunta ha fatto dietrofront sui progetti del Patto per la ricostruzione. Ma ora c’è stata l’assegnazione di 350mila euro dei fondi del Fesr Asse 8 per la sede di Ancona del Cnr Ismar. I finanziamenti europei vengono usati come un bancomat. La parola d’ordine deve essere partecipazione e trasparenza»