Piscine, il grande flop di Carancini:
un delirio di favori non dovuti
che ha ferito e lacerato Macerata

LA RICOSTRUZIONE di Giuseppe Bommarito. Dodici anni di rinvii, ultimatum scaduti e bellamente ignorati, lamentele e interrogazioni fino alla transazione contestata con la Fontescodella spa delle scorse settimane. Al centro l’ostinazione del sindaco, ora inseguito anche dalla polemica sul conflitto d’interessi con il ruolo di avvocato dei Paci della moglie