Carancini: «Espulsione? Niente di deciso,
fuoco amico senza scrupoli»

MACERATA – Il sindaco interviene attraverso una nota sul contenzioso col Pd