Crisi, Edi Castellani accusa Capponi:
«Treia non ha bisogno di un guru»

POLITICA – Continua l’infuocato botta e risposta dopo le dimissioni della maggioranza che portano all’imminente commissariamento. La vice sindaco facente funzioni insiste sul “metodo capponiano”: «Ho condiviso gli atti, questo ha provocato il corto circuito»