Consiglio, volano gli insulti
Respinta mozione su massoneria
Monia Rossi accusa Silenzi di sessismo

CIVITANOVA – Assise infuocata. La maggioranza vota contro la proposta di Ghio e Rossi di compilare un’autocertificazione per dichiarare di non appartenere ad associazioni segrete. Il vicesindaco Troiani: «Non è intenzione di questa amministrazione entrare nella sfera personale dei cittadini». Poi la discussione devia verso la gazzarra. La consigliere di Fdi: « Darmi della “signorina da passerella” è stato oltremodo volgare». Il consigliere Pd: «Colpa della baraonda consentita da Morresi e dalla sua tolleranza verso i toni offensivi usati verso di me»