Migranti bloccati sulla Diciotti,
sciopero della fame di Bernabucci:
«Smetterò se rispettati diritti umani»

PROTESTA – Primo giorno senza cibo per il presidente del Gus di Macerata in segno di protesta per il caso della nave ferma davanti al porto di Catania. Ha anche pubblicato su Facebook la foto di un tagliando della bilancia della farmacia per testimoniare l’inizio del digiuno