Violenza sessuale in ospedale,
l’infermiere torna al lavoro

MACERATA – Si sono conclusi i 30 giorni di sospensione per il dipendente del nosocomio. E’ assegnato ad un incarico che non lo tiene a contatto con il pubblico