Delitto di Pamela e raid di Traini,
il comune di Macerata sarà parte civile

LA GIUNTA ha deciso di costituirsi nei futuri processi penali sui due fatti che hanno sconvolto la città. L’opposizione (escluso il M5s): «Avevamo presentato una mozione con lo stesso obiettivo ma non ci hanno informato di nulla. Così calpestano l’assise»