Pozzo dell’orrore,
uno dei corpi è di un bambino

PORTO RECANATI – La svolta negli scavi questa mattina alle 11. Diverse le ossa ritrovate: ci sono un bacino, un omero, una mandibola con un dente. Gli altri resti sono di una persona adulta. Da accertare l’età del bimbo