Sconfiggere i mali e salvare l’umanità
con miracolose diete macrobiotiche
«Così schiavizzavano gli adepti»

L’INCHIESTA – Illustrata l’operazione condotta dagli agenti delle Squadre Mobili di Ancona e Forlì, dopo cinque anni di indagini. A capo dell’organizzazione, secondo gli investigatori, ci sarebbe il fondatore del “Punto Macrobiotico” Mario Pianesi. Una struttura piramidale che avrebbe imposto i dettami per uno stile di vita puro. Le ipotesi di reato sono associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù, maltrattamenti, lesioni ed evasione fiscale (contestati 300mila euro). VIDEO