Acquisto quote Maceratese,
il giudice dà ragione a Spalletta:
per ora non paga i 275mila euro

MACERATA – Si tratta di un provvedimento cautelare d’urgenza in cui l’imprenditore aveva fatto ricorso spiegando di non aver versato quanto stabilito perché gli erano stati taciuti dei debiti. Ora l’ex proprietario del club avrà tempo 30 giorni per instaurare il processo in sede civile