“Fermiamo il terrorismo fascista”
Flash mob ai Giardini Diaz
(foto-video)

MACERATA – Oltre 200 persone si sono riunite spontaneamente per dire basta all’odio e alla violenza. Le responsabilità della politica e la necessità di ritrovarsi in piazza i temi più discussi. Uno dei presenti: “Bisogna togliere la parola a chi fomenta il razzismo, le istituzioni devono intervenire”. Un’altra mobilitazione in programma per sabato