Rocco catturato all’alba,
il cigno dello Scarzito
portato in una località segreta

SEFRO – Il bellissimo esemplare prelevato su ordine della Regione dalla Polizia provinciale. Potrà rientrare quando i lavori per la centrale idroelettrica saranno conclusi