Foto col grembiule del duce:
“Non posso essere fascista?”
Bufera sul presidente dei Teatri

CIVITANOVA – Francesco Centioni nell’occhio del ciclone per uno scatto postato su Facebook con relativo commento nel 2015. Dopo la nomina di ieri, è rispuntato sul web. La difesa: “Era un gioco, è veramente triste se è questa l’opposizione”. L’Anpi non ci sta: “E’ un reato, i sindaci dovrebbero rispondere personalmente”. La segretaria del Pd Franco rilancia: “E’ quello che dice che lascia perplessi”. Ma il sindaco Ciarapica minimizza: “Polemica strumentale, guardo alla sostanza non alla forma”