Tutti in rosso con dragone e Kung fu:
arriva la Notte dell’Opera

LA FESTA – L’appuntamento con la “San Giuliano laica” si apre giovedì 3 agosto con la consueta sfilata lungo le mura (limitato il blocco del traffico). Taicang sarà accanto a Macerata per la candidatura a capitale della Cultura 2020. Restrizioni per la sicurezza, solo 500 posti allo Sferisterio per assistere ai “bambini che volano”, esibizione della scuola di arti marziali. 170 musicisti impegnati, 46 spettacoli, dalle 21 a mezzanotte, con chiusura in piazza della Liberta. Micheli: “Voglio godere della mia ultima edizione da mentore”