Sfollati sul piede di guerra:
“Non andremo
a Numana e Sirolo”

VOCI DAL SISMA – La comunità montana ricomposta dopo il terremoto al Natural village di Porto Potenza ha raccolto 200 firme per dire no a un altro spostamento prospettato dall’assessore regionale Pieroni: “E’ una questione di soldi. Se la Regione pagasse qualcosa in più ci farebbero rimanere”