La ‘ndrangheta a Civitanova e dintorni:
le mani dei crotonesi sulla costa

INCHIESTE – La ricostruzione delle mosse degli esponenti di cosche, tra di loro collegate, che hanno le loro basi logistiche tra il Maceratese e il Fermano. Una presenza venuta alla luce anche grazie ai recenti arresti di Cerolini, Mellino e Rossi. Attesa per gli sviluppi delle indagini