Maceratistan: sono pakistani
i signori dello spaccio di eroina

TRAFFICANTI DI MORTE – Vivono in Italia con un permesso regolare, hanno un lavoro di copertura, uno stile di vita dal profilo basso ma fanno soldi attraverso il traffico di eroina. Sono i protagonisti dell’aumento del consumo della pesante sostanza stupefacente che ora viene assunta anche da adolescenti che non se la iniettano, ma la fumano