«Quello che vediamo, (forse)
è il migliore dei mondi possibili»

«Quello che vediamo, (forse)
è il migliore dei mondi possibili»

0

CONFERENZA del professor Fabrizio Gentili del liceo scientifico Galilei di Macerata in occasione del festival della scienza FermHamente di Fermo

gentili4-1024x1020

“Visone o percezione ?” E’ questo il tema della conferenza che giovedì, Fabrizio Gentili, professore di matematica e fisica del liceo scientifico Galilei di Macerata ha tenuto in occasione del festival della scienza FermHamente di Fermo. Diciannove classi delle scuole elementari e 7 classi delle scuole medie collegate da diverse regioni italiane hanno potuto assistere in diretta video all’accattivante conferenza del prof Gentili inerente il meccanismo della visone, in due appuntamenti con format diversi. Gentili ha spiegato tante curiosità, come indicato nella presentazione della conferenza pubblicata nel sito del festival:
“Come funzionano il nostro occhio e quello degli altri animali? Osserviamo la realtà o la nostra interpretazione della realtà?  Cosa è il punto cieco della retina? Perché un oggetto ci appare di un certo colore? Perché il cielo è blu? Lo spettacolo del tramonto è reale? Cosa sono i miraggi e le illusioni ottiche? Cosa è l’invisibilità? Spesso il cervello ci inganna. Questo e tanto altro per concludere che quello che vediamo, (forse), è…  “il migliore dei mondi possibili” …
Continua con successo la stretta collaborazione tra il prof Gentili e il Festival della scienza di Fermo.

gentili23-768x1024

 



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.