Il mistero della “dama degli ovetti”
Dona dolci a bimbi e bimbe ricoverati
in cambio dei loro sorrisi

MACERATA – A raccontare la sua storia è Anastasia Vita, caposala del reparto di Pediatria: «Al telefono ci ricorda sempre che lo fa perché lei ha ricevuto del bene e vuole restituirlo agli altri»