Alunni e alunne fanno orologi di creta,
al ritorno dalle vacanze
li trovano appesi in classe

0

COLMURANO – Sorpresa per bambini e bambine della scuola primaria che da anni partecipano al laboratorio di creta, abbinato all’uso della lingua inglese, curato dall’esperta Claudia Zamponi

orol-1-1024x768

di Iralba Murati

Sorpresa per i bambini e le bambine della scuola primaria di Colmurano che, al rientro nelle loro classi, dopo le vacanze di Natale, hanno trovato appesi gli orologi che avevano realizzato negli anni precedenti partecipando ad un progetto che purtroppo è stato interrotto a cause del lockdown.

L’iniziativa, ideata  da Claudia Zamponi, ex insegnante della scuola, esperta nella manipolazione della creta, prevede anche l’utilizzo nell’ambito laboratoriale della lingua inglese. Dopo anni di esperienza e collaborazione all’ estero con professionisti di questo settore, ha voluto portare l’iniziativa anche nella scuola primaria di Colmurano.

orol-2-768x1024

Gli orologi sono stati realizzati 3 anni fa, in seguito è stato speso del tempo anche per la colorazione ed i bambini e le bambine sono orgogliosi del risultato.

Le maestre ritengono che il lavoro di manipolazione sia di rilevante importanza perché aiuta a sviluppare varie abilità pratiche, inoltre trovano di grande rilievo il fatto che quest’ attività pratica sia accompagnata dall’utilizzo della lingua inglese per poter così incuriosire i bambini e le bambine insegnando loro nozioni attraverso il divertimento.

Inizialmente i protagonisti del laboratorio erano i ragazzi e le ragazze della scuola primaria i quali si sono occupati ad esempio di realizzare una piramide alimentare di creta, oppure un piccolo orto comprendente animaletti della terra, fiori e verdure.

orol5-768x1024Negli anni successivi, si è pensato che potesse risultare utile estendere quest’ iniziativa anche ad i più piccoli ovvero ai bambini e alle bambine della scuola dell’ infanzia. A causa della pandemia risulta difficile continuare il progetto ma le docenti sperano di poter presto ricominciare a svolgere quest’attività e rendere partecipi anche i più piccolini.

I bambini e le bambine svolgono oltre all’attività di gruppo anche attività individuali di manipolazione realizzando piccoli presepi e altri oggetti.

Grazie a questo laboratorio si è ritenuto opportuno inoltre avere un forno per l’ aiuto effettivo della realizzazione delle creazioni dei bambini e delle bambine e la cottura della creta. Il forno è stato messo a disposizione nella scuola primaria di Urbisaglia, non essendoci lo spazio materiale nella scuola primaria di Colmurano.orol4-2-1024x768



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.