“Come immagino il Natale”,
un calendario di disegni

0

TUTTI INSIEME – Le immagini saranno realizzate da bimbi e delle bimbe di Civitanova, Visso e di Pieve Torina. Serviranno a raccogliere fondi per beneficenza

128726174_10215247638744176_6664759141526426711_o-325x217Un calendario con i disegni dei bimbi e delle bimbe di Civitanova, Visso e di Pieve Torina. Iniziativa a cura della vulcanica Maria Rosa Berdini supportata da Daniela Massera e Laura Cesaretti dedicata ad una raccolta fondi per beneficenza. In questi giorni e fino al 24 dicembre le promotrici hanno invitato i bambini e le bambine a realizzare disegni e dediche per Babbo Natale sul tema: “come immaginate il Natale”. Tutti i lavori raccolti andranno a far parte di un progetto che sarà virtuale e reale: i disegni diventeranno un’animazione video e i più particolari saranno scelti per la stampa di un calendario che sarà finalizzato ad una raccolta fondi per aiutare le persone in difficoltà. L’iniziativa ha inoltre rinforzato un “gemellaggio” di cuore fra la comunità civitanovese e quelle di Pieve Torina e Visso. Subito dopo il sisma infatti il comune di Civitanova si era messo in contatto con la comunità dell’entroterra e aveva effettuato iniziative a sostegno come il Carnevale e la consegna dei doni per Natale. La Berdini ha contattato la scuola della comunità maceratese e i piccoli di Pieve Torina e Visso invieranno i disegni. Si può partecipare inviando il proprio elaborato entro il 24 dicembre via Whatsapp al numero 3384169961

 



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.