Per Halloween un gatto nero da adottare
«Niente scherzetto, sì dolcetto:
una famiglia tutta per me»

2

LA STORIA di una micina trovata a Morrovalle

micia_nera

Una micia nerissima e fiera di esserla. Soprattutto nel giorno di Halloween.
I gatti neri hanno avuto nei secoli un brutto rapporto con la notte di Ognissanti e con la superstizione. A dirlo con il linguaggio dei giorni nostri, sono stati vittime di una fake. Nell’immaginario collettivo erano portatori di sfortuna. Si pensava che i gatti neri fossero in realtà delle streghe trasformate o loro fedeli compagni di magie occulte.
Naturalmente niente di reale. E allora ecco che oggi è proprio il giorno giusto per celebrare i gatti neri e lo facciamo con questa micina che cerca una famiglia. «Niente scherzetto, sì dolcetto di una famiglia tutta per me»: è il suo messaggio nella pagina Facebook dell’associazione Zampamicia. La micetta fa parte di una cucciolata trovata in una azienda di Morrovalle. La sua mamma ha scelto un luogo piuttosto impervio per mettere al mondo lei e i suoi tre fratellini. Di loro si è presa cura una impiegata dell’azienda che li ha affidati a Zampamicia. Due sono già stati adottati ma questa micina e una sua sorellina sono ancora senza casa.
E tanto per restare in tema con il giorno, ci sono altri “nerini” che aspettano di trovare degli amici umani con cui vivere.
https://www.facebook.com/zampamicia.gruppovolontarimacerata/

 



2 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.