«La nostra gita a piedi
alla scoperta del bosco urbano»

0

MACERATA – I Reporter Junior Tommaso Ciarpella, Marco Sbaffoni, Nicola Mari e Andrea Caldarelli raccontano l’esperienza fatta dalla classe 1E della “Dante Alighieri”

bosco_urbano_collevario-2

Il panorama dal bosco urbano di Collevario

E’ tempo di uscite scolastiche. Il meteo ancora clemente consente di programmare attività all’area aperta e sgranchirsi un po’ le gambe. la normativa anti Covid infatti prevede che la ricreazione si faccia in classe al banco e che gli spostamenti siano limitati al necessario. Quindi alunni e alunne della 1E della scuola media “Dante Alighieri” di Macerata hanno accolto con favore la visita al bosco urbano di Collevario, come raccontano i Reporter Junior Tommaso Ciarpella, Marco Sbaffoni e Andrea Caldarelli che hanno partecipato all’iniziativa.

bosco_urbano_collevario-1

di Tommaso Ciarpella, Marco Sbaffoni e Andrea Caldarelli (Foto di Nicola Mari)

Ieri la classe prima E della scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri di Macerata è stata nel bosco urbano di Collevario. Nella gita, la guida ha mostrato ai ragazzi e alle ragazze  gli alberi del parco dando loro molte informazioni su di essi. Gli studenti sono partiti a piedi, dalla loro scuola e sono arrivati al bosco, gli alberi che hanno visto sono: Acero Italico, roverella, orniello, bagolaro, pino domestico, cerro, acacia, bianco spino,
prugnolo, olmo, ciliegio e carpino. Alla fine della passeggiata, dopo la merenda, hanno svolto un’ attività per riassumere la passeggiata e le lezioni imparate sugli alberi del bosco. Tutto con distanziamento e mascherine . I ragazzi e le ragazze  sono passati per il sentiero rosso per poi concludere con quello blu, si sono divertiti molto e hanno imparato tutto sugli alberi della loro zona.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.