Arriva la Bibliovaligia delle storie,
famiglie in una platea di hullahop

0

MACERATA – Con l’arrivo dell’estate è tornato l’appuntamento di Nati per leggere e Nati per la musica, in collaborazione con il Comune e la biblioteca Mozzi-Borgetti

bibliovaligia-Nati_per_leggere-2

Famiglie in hullahop

Con l’arrivo dell’estate è tornato l’appuntamento della Bibliovaligia delle storie di Nati per leggere (Npl) e Nati per la musica (Npm), in collaborazione con il Comune di Macerata e la biblioteca Mozzi-Borgetti. L’iniziativa propone bei momenti all’aria aperta con bambini, genitori, nonni e i volontari Npl per tante letture condivise di libri di qualità. ieri in tanti hanno partecipato al primo appuntamento all’aperto e in sicurezza. E anche il distanziamento è diventato un gioco, con un semplice stratagemma: le famiglie in hullahop sul prato durante l’ascolto.

bibliovaligia-Nati_per_leggere-1Gli incontri di lettura si svolgono tutti i mercoledì dalle 17,30 alle 19 fino al 5 agosto, sempre ai Giardini Diaz. Le famiglie e i bambini al termine degli incontri della Bibliovaligia delle storie potranno poi portare a casa in prestito i loro libri preferiti.

«La BiblioKids dalla biblioteca comunale si sposta ai giardini pubblici – spiega l’assessore alla Cultura di Macerata, Stefania Monteverde – e quest’anno è ancora più sorprendente tornare con i libri e i bambini a leggere storie sdraiati sul prato, dopo mesi in cui non abbiamo potuto farlo. Con Nati per leggere attrezziamo grandi e piccoli alle sfide di questi tempi». Nati per leggere è un programma nazionale finalizzato a favorire la lettura ad alta voce ai bambini fin dalla nascita. Leggere con una certa continuità ai più piccoli anche libri sonori che favoriscono attività e familiarità con i suoni e gli strumenti, infatti, ha una positiva influenza sullo sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale, con effetti significativi per tutta la vita adulta.

bibliovaligia-Nati_per_leggere-7

bibliovaligia-Nati_per_leggere-6

bibliovaligia-Nati_per_leggere-6 bibliovaligia-Nati_per_leggere-5 bibliovaligia-Nati_per_leggere-4 bibliovaligia-Nati_per_leggere-3

Leonardo Giorgi
Scritto da

Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.