Non solo didattica a distanza
All’istituto Paladini nasce una web radio

2

TREIA – Alunni, alunne, docenti e volontari si confrontano nelle varie rubriche. La prima puntata è stata “inaugurata” dalla dirigente Angela Fiorillo

web_radio_paladini-1-1024x768

La redazione

Una web radio dalla quarantena. Ad animarla docenti, alunni, alunne e volontari dell’Istituto comprensivo “Egisto Paladini” di Treia. L’istituto in questo periodo di sospensione delle lezioni in presenza, ha avviato la didattica a distanza e ha anche aggiunto questa esperienza molto importate. Una esperienza molto coinvolgente per ragazzi e ragazze che sono protagonisti nelle varie rubriche. La Web Radio Paladini è stata inaugurata dalla dirigente scolastica Angela Fiorillo che l’ha definita un’esperienza molto significativa, che tiene in contatto gli alunni con i docenti in modo creativo ed educativo.

web_radio_paladini-2-1024x484

Lo studio di registrazione a distanza

Per il momento le rubriche/argomenti che vengono trattati sono · Alla scoperta di tradizioni e cultura locale

· Alla scoperta di Londra e dell’Inghilterra

· L’ intervista impossibile con personaggi storici

· L’angolo della poesia scritta a 4 mani: alunni con genitori/nonni

· Radiocinema: le migliori recensioni di film

· In cammino: racconti di viaggi

· A casa, a distanza, ma come? Racconti di vita quotidiana

· Abbracci dal mondo: collegamenti internazionali con nostri amici/conoscenti che vivono in tutto il mondo

Pillole di sport

Saranno realizzate anche delle puntate speciali su singole tematiche come ad esempio “Il viaggio” raccontato dai protagonisti. Ogni puntata può essere ascoltata dal sito della scuola www.istitutopaladini.edu.it oppure su youtube

 

 

Alessandra Pierini
Scritto da

mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.



2 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.