“Didattica della vicinanza”,
videochiamate delle maestre dell’asilo
«Vi pensiamo»

0

CALDAROLA – Mara Amico, dirigente dell’Istituto Comprensivo “Simone De Magistris”, ha invitato le insegnanti a far sentire la loro presenza, anche se in una modalità alternativa a quella ordinaria

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-5-1024x985

I bambini e le bambine della scuola dell’infanzia di Caldarola

I bambini e le bambine delle scuole dell’infanzia di Belforte, Caldarola, Camporotondo e Cessapalombo, facenti parte dell’Istituto Comprensivo “Simone De Magistris” di Caldarola, riescono a stare vicini, anche a distanza, con la didattica online, che la dirigente Mara Amico ha invitato le insegnanti a mettere in atto per mantenere vivo il prezioso filo della relazione. Maria Montessori spiegava che per avere qualcosa di buono a distanza è necessario sempre collegarsi ad una presenza. Le maestre, fin dal primo momento, sono state sempre vicine ai loro piccoli alunni ed alunne, innanzitutto per mandare loro messaggi personali, per chiedere come stanno. Ciascun bimbo o bimba deve capire che le insegnanti pensano a lui, la relazione umana rimane alla base di qualsiasi rapporto di insegnamento-apprendimento. Tuttavia, in questo momento così complesso è importante non far perdere ai piccoli il contatto tra di loro e far loro sentire la presenza delle maestre, anche se virtuale, attraverso modalità “alternative” rispetto alla didattica ordinaria.

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-4-1024x768

I bambini e le bambine di cinque anni della scuola dell’infanzia di Belforte

Gli alunni e le alunne, mai come in questo momento, hanno bisogno di sapere che le insegnanti pensano a loro e continuano ad essere punti di riferimento per ciascuno. Con i collegamenti in videochiamata riescono a vedersi tutti, a parlare, scherzare, raccontare, giocare e sorridere, che è la cosa più bella ed importante. Le foto dei computer pieni dei visetti dei bimbi e delle bimbe faranno parte della storia di tutti noi e quando saranno grandi potranno rivederle a distanza di anni, capendo che esse sono come quadri da osservare attentamente, per riflettere sul particolare momento storico che ha attraversato la nostra vita, apportando in tutti noi un cambiamento.

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-3-1024x768

I bambini e le bambine di quattro anni della scuola dell’infanzia di Belforte

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-1-1024x768

I bambini e le bambine della scuola dell’infanzia di Camporotondo

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-6-1024x576

I bambini e le bambine della scuola dell’infanzia di Cessapalombo

didattica-a-distanza-istituto-de-magistris-caldarola-2-1024x811

I bambini e le bambine di 3 anni della scuola dell’infanzia di Belforte

Scritto da



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.