Al Lauro Rossi in scena
”Il grande gioco” della vita

0

MACERATA – Lo spettacolo della rassegna “Finalmente domenica!” in programma il 12 gennaio alle 17. Protagonisti lo storico artista del “Teatro Pirata” Silvano Fiordelmondo insieme a Fabio Spadoni, attore con sindrome di Down, in una storia che parla di amore tra fratelli e fantasia

 

Silvano Fiordelmondo e Fabio Spadoni

 

Una storia che commuove e diverte. E’ quella che viene raccontata in “Il grande gioco”, lo spettacolo in scena al teatro Lauro Rossi domenica 12 gennaio, alle 17, nell’ambito di “Finalmente domenica!” il cartellone di teatro ragazzi per tutta la famiglia proposto dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata in collaborazione con l’Amat.

“Il grande gioco” dell’Atgtp Teatro Pirata è il racconto di Hector e Papios. Due fratelli. Una vita sola. Un grande gioco, fatto di condivisione, complicità e affetto smisurato. Una notizia inaspettata irrompe nella loro vita e modifica il ritmo della loro relazione. Da quel momento parte una nuova avventura: i due compilano una lista dei desideri, da esaudire tutti, sfidando il tempo, come ogni grande gioco che si rispetti. In questo modo, in un divertimento continuo, che passa per un rocambolesco viaggio al mare, un’improbabile serata in discoteca, un lunapark e un ultimo inaspettato desiderio, si arriva alla fine di una intensa giornata. I due fratelli si lasciano andare, ognuno per il suo viaggio, serenamente perché consapevoli di avere vissuto tutto quello che c’era da vivere. La lista dei desideri è finita ma non la loro straordinaria storia.

Uno spettacolo che vede in scena lo storico attore del Teatro Pirata Silvano Fiordelmondo insieme a Fabio Spadoni, attore con sindrome di Down, in una storia che parla di amore tra fratelli e fantasia. Regia e scritture scenica di Simone Guerro, editor teatrale Francesco Niccolini, light designer Michelangelo Campanale, costumi Maria Pascalehe, originali Emilio Marinelli. Per “Finalmente domenica!” i biglietti (8 euro intero, 5 euro ridotto da 4 fino a 14 anni) possono essere acquistati alla Biglietteria dei Teatri (tel:0733230735) aperta dal lunedì al sabato dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30. La biglietteria del teatro Lauro Rossi (tel:0733256306) è invece aperta la domenica di spettacolo dalle 15,30. Informazioni alla Biglietteria dei Teatri di Macerata, all’Amat (tel:0712072439) e al call center dello spettacolo delle Marche (tel:0712133600), www.comune.macerata.it .

 



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.